No, non sarà affatto un “felice” anno scolastico. Sarà il solito anno scolastico che non passerà mai, che ci rovinerà i neuroni, i sorrisi, le nottate. Sarà il solito cazzo di anno scolastico.
Oggi è il Giorno Internazionale della Letteratura.
Qui non si tratta solo di libri.
Imparate a leggere negli occhi e nell’anima della gente.