Tocco il tuo corpo sempre e sempre di più ogni volta. Chiamo il tuo nome due o tre volte di fila. E’ una cosa buffa per me cercare di spiegare come mi sento, perché so che non capisco come tu possa far l’amore come nessun altro sa fare.

Ho detto ciò che pensavo, ora il gioco è finito, poiché il tuo amore ha preso la parte migliore di me.